Dal Cloud ai servizi per le smartcity

Immagine
Image
digital talk
DigitalTalk@STEP

Dal Cloud ai servizi per le smartcity

Workshop
-

I servizi Cloud non sono solo in casa, ma anche fuori casa, in città, in ufficio, ovunque. Nel nostro viaggio ci spingeremo gradualmente, in un coinvolgente crescendo, ai servizi che vengono erogati dalle città per i cittadini di oggi e del prossimo futuro.

Come moderni Cristoforo Colombo esploreremo, avventurandoci in questo mare sconosciuto, i più comuni servizi Smart erogati dalle città: i servizi Smart City che si prefiggono l’obiettivo di aiutarci a vivere meglio in e per le nostre città. Per noi stessi e per i nostri figli.

Alla fine del viaggio vedremo il mondo che ci circonda con occhi diversi, più consapevoli. Molti dubbi e perplessità saranno sciolti a favore di certezze e nuove opportunità.

Alessandro Perrino laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni nel 1995, Master in Open Innovaction presso ESADE (Barcellona – Spagna), ispirato dalla ricerca e innovazione, formatore sulle nuove tecnologie e relatore in diversi eventi. Dal 2004 lavora in Fastweb, dove ha ricoperto diversi ruoli all'interno della Business Unit Enterprise: HQ Engineer per progetti speciali, Sales Manager Nord Est Italia per il mercato Industria e Servizi, Business Development Manager e Business Innovation Senior Manager con l'incarico (sempre in collaborazione con Innovation Team, Marketing e Sales) di scouting, valutazione e adozione di soluzioni e tecnologie innovative al fine di sviluppare nuovi servizi in linea con le nuove richieste del mercato. Oggi coinvolto nello sviluppo di Cloud, Smart City, IoT, IIoT. Piattaforme eIoT, Blockchain e AI.

Relatore, moderatore di eventi interni ed esterni, formatore e referente per ICT e servizi innovativi.

È stato uno dei fondatori dei servizi della suite FASTcloud (servizi IaaS, PaaS & SaaS – 2014), Tryllo (piattaforma per consumatori VoIP, tramite smartphone – 2012).
Prima di Fastweb ha lavorato per Telindus Italia (filiale italiana di Telindus - Gruppo Belgacom), TMI-Telemedia International (ora SPARKLE - Gruppo TIM) e C.S.E.L.T. (Principale centro di ricerca TLC italiano attualmente appartenente al gruppo TIM).

La prenotazione per gli appuntamenti del programma è obbligatoria ed effettuabile online, fino a esaurimento dei posti disponibili.