Modalità goblin

Immagine
Articolo
Sviluppo tecnologico e innovazione

Modalità goblin

12 Dicembre 2022
Federico Cella, Michela Rovelli

L’onda lunga della pandemia non si arresta, e anzi concorre nel far votare la “Parola dell’anno” ai 340 mila partecipanti all’elezione tradizionale chiamata dall’Oxford Dictionary. A vincere a mani basse (con il 93%) su “Metaverso” e “#Istandwith” per il 2022 è stata l’espressione “Goblin mode”, la modalità goblin – creature degli universi fantasy piuttosto scorbutiche e non proprio attente al proprio aspetto – che ci portiamo dietro fin dal primo lockdown. È quello stato d’animo che in italiano si può tradurre come “il piacere di essere impresentabili”: capelli, modi e igiene che non tengono conto di esigenze sociali. Una modalità, come spiega Casper Grathwohl, presidente di Oxford Languages, che aiuta le persone “a dare un nome ai tempi incerti in cui vivono”.