After Work

Immagine
Image
TechSiGira@STEP
Tech,SiGira!@STEP

After Work

Proiezione e conversazione
-

After Work, 2023, Erik Gandini, con Noam Chomsky, Elon Musk, Armando Pizzoni, Elisabeth Anderson (II) 
Modera il dibattito dopo la proiezione Massimo Temporelli 
Accompagnato da Roberta Cocco, Davide Dattoli e Matteo Sarzana

STEP presenta una serata speciale che, partendo dai temi trattati nel film documentario "After Work”, si concentrerà sul futuro del lavoro, esplorando come le recenti evoluzioni tecnologiche e i trend sociali stiano modellando e ridisegnando il panorama lavorativo.  
La serata sarà moderata da Massimo Temporelli e vedrà l’intervento di tre eccellenze del mondo dell’innovazione nel mondo industriale e della digitalizzazione di prodotti e servizi, ovvero Roberta Cocco, Matteo Sarzana, Davide Dattoli. Durante l'evento, i tre ospiti discuteranno dei cambiamenti nel mondo del lavoro dal passato al futuro, fornendo prospettive uniche e approfondimenti utili a capire come evolverà il mondo del lavoro.  

La discussione, come sempre, si concluderà con un dibattito aperto, dando spazio al pubblico per partecipare con domande e riflessioni sui temi trattati dagli ospiti e dal film.  

Per chi volesse ulteriormente approfondire i temi trattati dal film, sarà disponibile un podcast a cura di Massimo Temporelli che estenderà la discussione oltre l’evento.

Vuoi saperne di più?

cardCon la CARD Tech, si gira! avrai accesso allo speciale podcast di approfondimento in sei puntate realizzato da Massimo Temporelli in esclusiva per la rassegna cinematografica. La CARD include anche la possibilità di visitare senza costi aggiuntivi il percorso interattivo di STEP FuturAbility District!

Ascolta il trailer!

File audio
Dibattito con
Massimo Temporelli
Fisico e divulgatore scientifico

Massimo Temporelli 50 anni e laurea in fisica, ha lavorato per 10 anni come curatore al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. Oggi è un imprenditore della digital fabrication, consulente e keynote speaker sui temi dell’Innovazione, con un focus particolare sul rapporto uomo tecnologia con tutte le ripercussioni antropologiche e sociologiche che questo rapporto comporta e comporterà. 

E’ presidente e co-founder di TheFabLab, un laboratorio di fabbricazione digitale con sede a Milano. E’ stato TEDx speaker nel 2012 (Firenze) e 2020 (Torino). Ha fatto programmi televisivi di divulgazione scientifica per Sky e Rai. E’ autore e voce del celebre podcast F***ing Genius (Storielibere.fm). Scrive per le riviste Wired e Millionaire e il suo ultimo libro è Noi siamo tecnologia (Mondadori, Strade blu, 2021) Nel 2016 ha vinto il “Federico Faggin Innovation Award". Dal 2017 è ambasciatore di AIRC. 

Roberta Cocco
Accademica e esperta di trasformazione digitale

Esperta di trasformazione digitale, già consulente del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale nel Governo Draghi, prima Assessore alla Trasformazione digitale e Servizi Civici del Comune di Milano. Ha sviluppato lunga carriera in Microsoft, con incarichi manageriali, nazionali e internazionali, fino a Direttore dello Sviluppo di Piani Nazionali per Western Europe, in 12 nazioni. 

E’ professore a contratto presso Università Bocconi e LIUC di Castellanza Impegnata per i diritti civili in particolare su parità di genere e sulla diffusione della cultura digitale, fa parte di diversi network nazionali e internazionali. E’ consigliere indipendente in alcuni Board. Nel 2010 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica il riconoscimento di “Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”. 

Davide Dattoli
Fondatore e Presidente di Talent Garden

Fondatore e presidente di Talent Garden, il più grande gruppo Europeo di formazione digitale che unisce tramite le sue Accademie sparse in più di 12 mercati Europei il mercato del lavoro e dell’educazione per individui, startup ed aziende. Ogni anno forma più di 25.000 talenti sulle digital skills e gestisce corporate Academy per i più grandi gruppi europei.

Davide Dattoli è stato nominato da Forbes tra i “30 under 30” più influenti nel settore Tecnologia in Europa e da Wired uno dei “TOP 5 innovatori” in Italia. Angel Investor in varie startup a livello Europeo e kenyote speaker in molti eventi internazionali.  È membro di Endeavor, realtà che seleziona i migliori imprenditori a livello globale, del board di Spencer Stuart, head hunter internazionale, Be Consulting, uno dei più grandi gruppi europei di consulenza nel mondo finanziario, di Digital Magics, il più grande incubatore quotato di startup in Italia, della Fondazione Telethon, una delle più grandi fondazioni in Italia attiva sul tema delle ricerche delle malattie rare e di Zenith Service, azienda attiva nei servizi per le cartolarizzazioni e finanza strutturata.

 

Matteo Sarzana
General manager Italia e Belgio di Deliveroo

General manager Italia e Belgio di Deliveroo, startup londinese che ha lanciato in Italia a settembre 2015. In 6 anni Deliveroo ha raggiunto più di 1.700 città in italia e impiega più di 200 persone nella sua sede di Milano.  

Prima di consegnare pizze, Matteo ha gestito i 350.000 creativi della community online di Zooppa, creando contenuti crowdsourcing per i brand più importanti in italia.  

Matteo ha iniziato la sua carriera in WPP nel 2003 e ha fondato in italia VML, agenzia di comunicazione digitale con sede in USA, nel 2008.  

Oltre al lavoro, partecipa come speaker a numerosi eventi per i più importanti brand italiani e a sostegno delle startup. 

Ha scritto un libro "App Economy", che è stato il primo in Italia a raccontare le potenzialità dell'economia basata sulle applicazioni. 

 "Il valore di un errore è immensamente superiore al costo di non averci mai provato"